E’ tempo di congressi per il Partito Socialista Italiano.

STATUTO PARTITO SOCIALISTA

Articolo 2 – Principi di democrazia interna

1. La sovranità nel Partito Socialista appartiene agli iscritti che la esercitano secondo le modalità democratiche e le garanzie previste dal presente Statuto.
4. Il Partito Socialista promuove la trasparenza ed il ricambio nelle cariche politiche ed istituzionali.

Articolo 8 – I Congressi

3. Il Congresso può svolgersi o su mozioni politiche concorrenti tra loro o su un testo base che può  presentare su più punti tesi alternative, con la possibilità di scelte distinte su ogni punto in discussione.
6. Il Congresso si svolge, in via ordinaria, ogni due anni ed è convocato dal Segretario sentito il Consiglio nazionale.
8. Il Consiglio Nazionale approva le norme per l’elezione dei delegati e per lo svolgimento del Congresso.

Continua a leggere “E’ tempo di congressi per il Partito Socialista Italiano.”

Annunci

E’ tempo che il Partito Socialista Italiano chiarisca la sua vocazione politica.

E’ tempo che il Partito Socialista Italiano scelga, senza più tentennamenti, cosa vuole fare da grande.

Dopo le dimissioni di Berlusconi e l’incarico a Monti di formare un nuovo Governo, si era capito come l’accordo di Vasto, ed il suo allargamento al PSI come quarta gamba, fosse da ritenersi una esperienza chiusa, essendo svanite le elezioni anticipate. Totalmente da dimenticare, fortunatamente, il tentativo susseguente del Partito di avviarsi verso una alleanza di stampo centrista inserendosi tra il PD di Bersani e l’UDC di Casini. Tentativo, questo, miseramente fallito all’Assemblea nazionale di Fiuggi per la mancanza dei due leader alla chermesse. Il dopo Fiuggi è stato solo un walzer di dichiarazioni confuse corollate dalla inattesa fiducia al Governo Monti.

Ed arriviamo, oggi, a testimoniare una realtà sconfortante in cui il PSI cade nell’incertezza della propria missione e della propria collocazione politica.

Continua a leggere “E’ tempo che il Partito Socialista Italiano chiarisca la sua vocazione politica.”