L’operaio non ha patria

Marx ed Engels affermano nel manifesto del Partito comunista che “Gli operai non hanno patria. Non si può toglier loro ciò che non hanno. Ma come il proletariato d’ogni paese deve innanzitutto conquistare il potere politico, deve elevarsi a classe nazionale e costituirsi in nazione, così esso è e rimane ancora nazionale, sebbene sia tale in un senso del tutto diverso da quello della borghesia.” … Continua a leggere L’operaio non ha patria