La sezione come luogo di resistenza ed assistenza civile

Nel disperato bisogno di correggere una situazione socio-economica ampiamente frantumata ed impoverita da anni di ruberie, di inettitudine politica e di immobilismo, cerchiamo di dare una mano a chi ne ha bisogno. Nel nostro piccolo questa è la missione che cerchiamo di perseguire al meglio. Le diversissime realtà italiane hanno bisogno di sostegno, di assistenza, di solidarietà mentre il Paese intero sembra accontentarsi degli slogan … Continua a leggere La sezione come luogo di resistenza ed assistenza civile

Il Paese ha bisogno di speranza

L’elezione del nuovo Presidente della Repubblica ha confermato la netta contrapposizione, rottura e inconciliabilità tra due pezzi totalmente diversi del mondo socialista. Da un parte i socialisti felicemente renziani, per indole e per interesse, che hanno reso omaggio al nuovo inquilino del Quirinale. Dall’altra parte, anche noi che, seppur agli inizi, ci siamo prefissi il compito di costruire un polo socialista alternativo e partiticamente strutturato … Continua a leggere Il Paese ha bisogno di speranza

No to any further sanctions against Russia

I am totally opposed to any further sanctions against Russia. I was against it from the beginning of this crazy evolution, and I am against even more today. Whoever wants to follow the unilateral US foreign policy towards Russia let him do it but Italy and Europe must stay out of helping the Americans to pursue their own interests at the borders of Russia. Our … Continua a leggere No to any further sanctions against Russia

Non esiste solo l’Unione Europea

Negli ultimi giorni siamo stati testimoni del nascere di una speranza socialmente rivoluzionaria voluta da migliaia di donne ed uomini. In Grecia si è verificato quello che le sinistre europee, chi più chi meno, hanno sempre ricercato e mai ottenuto. Una vittoria politica sull’egemonia della dottrina neo-liberista intrisa di cieca auterità e di miseria sociale. Pian piano cominciamo ora, invece, ad intravedere nuove forme esistenziali, … Continua a leggere Non esiste solo l’Unione Europea

Syriza vince (in Grecia) e (in Italia) non ci sono scorciatoie

Dobbiamo prima di tutto guardarci attorno e noteremo che siamo lontani anni luce dalla Grecia. Non tanto per la mancanza di forze autorevoli e numericamente corpose di sinistra o socialiste ma per la mancanza di interesse e di stimoli a costruirne una. Qualche tempo addietro facevo notare ad un mio interlocutore che per le vie, per i bar, nelle piazze di Italia non si parla … Continua a leggere Syriza vince (in Grecia) e (in Italia) non ci sono scorciatoie

Sulla scuola ennesima pezza post-berlusconiana

Si, sulla scuola il Governo ci mette l’ennesima pezza post-berlusconiana. Iniziamo dalle paritarie e dal contributo privato. Ho sempre combattuto il finanziamento pubblico alle paritarie e continuerò in questa lotta. Su questo punto il nostro programma politico è chiaro. Ma, sul serio, uscirsene come ha fatto il Ministro Giannini dicendo ‘pensare ad una scuola che sia organizzata dallo Stato o dall’iniziativa privata’ è illuminante. Veramente … Continua a leggere Sulla scuola ennesima pezza post-berlusconiana

The German way is not our way

Nations like Italy and France are frozen in a dangerously flat economic status, without, it seems, any idea how to get out of it. I mean, there are two main possible paths to follow. One, already taken by Nations like Spain which closely follows the philosophy of austerity, internal devaluation and pro-export foreign policy dictated by the European bureaucrats, and the other, “enemy of the … Continua a leggere The German way is not our way

Un Governo di incompetenti

Il Governo italiano chiede aiuto alla BCE. Avendo sovrastimato il PIL di diverse spanne, Renzi e Padoan chiedono conforto a Draghi il quale avrebbe il “compito” di evitare, al peggio, un avvitamento al ribasso dell’inflazione cementificando quello stato di fatto che chiamasi deflazione. Ma la BCE non è la Federal Reserve ed i miracoli difficilmente avvengono, soprattutto se l’unico mezzo per evitare effetti deflazionistici è … Continua a leggere Un Governo di incompetenti

Letter to the European left

A new (and only) socialist and left-wing political party in Italy to strengthen the European left. We all live in societies guided by strong economic and financial interests. Our European Union has turned out very differently from what we would have liked to experience. Moreover, year after year, we lose our struggle against the European establishment which doesn’t envision a “democratic” union among our nations … Continua a leggere Letter to the European left

Il problema dell’Italia non è l’articolo 18

Nella situazione difficile in cui si trova l’Italia, e parlo di pressanti difficoltà rimarcate dall’ultimo dato sul PIL trimestrale, dopo trimestrali ancor più negativi, è emblematico come la mancanza di una grande forza marcatamente socialista che adotti politiche socialiste e, quindi, per i più deboli delle società moderne, non venga minimamente percepita come necessaria dagli italiani. Sicuramente non è percepita dai socialisti stessi. Essendoci lo … Continua a leggere Il problema dell’Italia non è l’articolo 18

Ricerchiamo una militanza politica partecipata e territorialmente attiva

In un Paese che non cresce socialmente da troppi anni, in un’Europa che si accorge che anche la locomotiva tedesca è destinata a rallentare e fermarsi sgretolando, così, una impostazione macroeconomica del tutto fallace, e in un mondo dove regna sovrano l’imperialismo economico il quale condiziona fortemente la politica sino ai livelli più alti e suddivide i morti economicamente e politicamente importanti da quelli meno … Continua a leggere Ricerchiamo una militanza politica partecipata e territorialmente attiva

L’assistenza sanitaria pubblica è una priorità

Le politiche di assistenza sanitaria sono indiscutibilmente una nostra priorità tenuto conto dell’elevato impatto sociale associato. E’ bene, quindi, rimarcare da subito la necessità di un ripensamento strategico del pubblico in questo settore, il quale deve coadiuvare efficienza e trasparenza. La valorizzazione delle strutture pubbliche è una necessità sociale e non può essere abbandonata, stracciata con politiche privatistiche dettate da interessi di pochi per il … Continua a leggere L’assistenza sanitaria pubblica è una priorità