manuel santoro convergenza socialista socialismo UE UEE

Conferenza sul rapporto UE-UEE. Un inizio nella giusta direzione

11.04.2016 – https://convergenzasocialista.com/ Nel Febbraio del 2015 scrivevo di cominciare a pensare ad un possibile avvicinamento tra Unione Europea (UE) ed Unione Economica Euroasiatica (UEE). Constatavo, e tutt’oggi constato, la fine di un ciclo per l’UE. Auspicavo, e tutt’oggi auspico, una sterzata di lungo periodo, strategica, nella politica europea essendo consapevole della necessità di ripensare l’Europa su basi sociali e di iniziare un dialogo ad … Continua a leggere Conferenza sul rapporto UE-UEE. Un inizio nella giusta direzione

manuel santoro convergenza socialista socialismo NATO

Per una Europa politica ed autonoma da interessi altrui

14.03.2016 – https://convergenzasocialista.com/ E’ ormai diventato imperante staccarci dal cieco e succube atlantismo e crescere in autonomia politica. Il nostro obiettivo deve essere quello di volere prima di tutto una Europa politica, democratica, che abbia piena autonomia nei processi politici interni ed esterni. Se, invece, siamo, come io penso, nel solco di una voluta stagnazione politica secondo la quale non vi è alcuna volontà di … Continua a leggere Per una Europa politica ed autonoma da interessi altrui

manuel santoro convergenza socialista socialismo sistema bancario

Sistema bancario: tra prestiti non performanti e recessione globale

9.02.2016 – https://convergenzasocialista.com/ Si ritorna a parlare di banche. In un contesto caratterizzato da un prezzo del petrolio bassissimo (intorno ai 27$) e da una strisciante consapevolezza in una possibile recessione globale. Essendo fondamentale conoscere l’avversario, parliamo di finanza e di Borse. E’ da diverso tempo che i listini azionari sono in una fase di deprezzamento, condannati ad una corsa al ribasso. Le banche, oggi, … Continua a leggere Sistema bancario: tra prestiti non performanti e recessione globale

manuel santoro convergenza socialista socialismo guerra asimmetrica

L’Europa e la guerra asimmetrica

16.11.2015 – https://convergenzasocialista.com Il dramma francese è l’ultimo di una serie di tragedie umane vissute negli ultimi decenni. Tragedie volute ed attuate da organizzazioni militari, ISIS (Daesh) la più feroce, nate e cresciute con il nostro aiuto, il nostro diretto concorso, le nostre azioni miopi ed egocentriche, nel nome della sicurezza nazionale e degli interessi economici e politici di parte. Armare alcuni per eliminare altri. … Continua a leggere L’Europa e la guerra asimmetrica

convergenza socialista socialismo unione europea

L’Europa dei pochi. Economia e finanza, poi la politica

14.10.2015 – https://convergenzasocialista.com Lasciate nel cassetto le vostre speranze sugli Stati Uniti d’Europa, sulla tanto sognata Unione politica europea. Basta leggere le 26 paginette del “Rapporto dei 5 presidenti”, relazione di Jean-Claude Juncker (presidente della Commissione europea), elaborata in stretta collaborazione con Donald Tusk (presidente del Consiglio europeo), Jeroen Dijsselbloem (presidente dell’Eurogruppo), Mario Draghi (presidente della Banca Centrale) e Martin Schulz (presidente del Parlamento europeo). … Continua a leggere L’Europa dei pochi. Economia e finanza, poi la politica

Europa. Tra UE e UEE un avvicinamento possibile

28.02.2015 “Il grande limite dell’Europa è nella sua visione spicciola, corta, di breve respiro”, così commenta il prolugarsi dello scontro tra Grecia ed Unione Europea (UE), Manuel Santoro, Segretario politico del partito della Convergenza Socialista. “La visione dell’Europa è del tutto tattica e per niente strategica”, continua Santoro. “Mettere all’angolo la Grecia non solo è miope (miopia secondo me bene impersonata da Schaeuble) ma è … Continua a leggere Europa. Tra UE e UEE un avvicinamento possibile

Dal Socialismo sudamericano a quello europeo. La nostra strada

Originally posted on CONVERGENZA SOCIALISTA:
di Manuel Santoro Sino a pochissimi anni fa criticare il socialismo europeo era considerato, dai socialisti stessi, un’eresia, un affronto inconcepibile e impensabile. Si veniva tacciati come estremisti e come antieuropeisti. Esattamente come pochissimi anni fa, e sicuramente con più coraggio di allora, continuiamo a criticare con forza il defunto socialismo europeo e ricerchiamo i semi primordiali, gli spunti iniziatori… Continua a leggere Dal Socialismo sudamericano a quello europeo. La nostra strada

Nuovo Stato Sociale con Convergenza Socialista, Socialismo sinistra

Un Nuovo Stato Sociale

L’Europa vive una crisi profonda all’interno di una struttura economica i cui flussi ciclici ci ricordano il profondo squilibrio sociale ed economico tra i vari Paesi e all’interno di essi, la gestione dissennata e miope dei grandi potentati economici e l’incapacità di risolvere alcuni problemi strutturali che stanno alla base del malcontento e della sofferenza di strati sempre più ampi della popolazione. Sia in Europa, … Continua a leggere Un Nuovo Stato Sociale

Patto del Nazareno si o no, per noi non cambia nulla

Ora che il Patto del Nazareno sembra essersi irrimediabilmente rotto, sarà complesso capire le differenze tra due mondi, quello renziano e quello berlusconiano, che per moltissimi versi si sovrappongono e si equivalgono. Mentre la rottura del Patto allontana, solo virtualmente, due parti del Paese che cominciavano ad annusarsi con simpatia e iniziavano a specchiarsi riconoscendosi identici, esso solidifica un ricompattamento più certo del Parito democratico … Continua a leggere Patto del Nazareno si o no, per noi non cambia nulla

La sezione come luogo di resistenza ed assistenza civile

Nel disperato bisogno di correggere una situazione socio-economica ampiamente frantumata ed impoverita da anni di ruberie, di inettitudine politica e di immobilismo, cerchiamo di dare una mano a chi ne ha bisogno. Nel nostro piccolo questa è la missione che cerchiamo di perseguire al meglio. Le diversissime realtà italiane hanno bisogno di sostegno, di assistenza, di solidarietà mentre il Paese intero sembra accontentarsi degli slogan … Continua a leggere La sezione come luogo di resistenza ed assistenza civile

Il Paese ha bisogno di speranza

L’elezione del nuovo Presidente della Repubblica ha confermato la netta contrapposizione, rottura e inconciliabilità tra due pezzi totalmente diversi del mondo socialista. Da un parte i socialisti felicemente renziani, per indole e per interesse, che hanno reso omaggio al nuovo inquilino del Quirinale. Dall’altra parte, anche noi che, seppur agli inizi, ci siamo prefissi il compito di costruire un polo socialista alternativo e partiticamente strutturato … Continua a leggere Il Paese ha bisogno di speranza

No to any further sanctions against Russia

I am totally opposed to any further sanctions against Russia. I was against it from the beginning of this crazy evolution, and I am against even more today. Whoever wants to follow the unilateral US foreign policy towards Russia let him do it but Italy and Europe must stay out of helping the Americans to pursue their own interests at the borders of Russia. Our … Continua a leggere No to any further sanctions against Russia